PIATTO IMPORTANTE, VINO IMPORTANTE

PIATTO IMPORTANTE, VINO IMPORTANTE
Questa è la regola base di ogni abbinamento. Piatto e vino devono avere la stessa importanza.

Indicativamente, un piatto importante darà il meglio in abbinamento con un vino importante, e un piatto delicato vivrà meglio un abbinamento con un vino delicato.

L’abbinamento tra vino e cibo è un procedimento complesso e influenzato da numerosi fattori, che possono portare a risultati molto diversi.

Un abbinamento si può dire corretto quando cibo e vino non entrano in collisione come gusti e sapori.

Un abbinamento si può dire perfetto quando cibo e vino evolvono insieme nel sapore, generando un “terzo gusto” capace di regalare un’emozione.

Ti potrà capitare di trovarti di fronte a eccezioni e casi specifici.

Se devi servire più vini diversi, prendi in considerazione questa scala:

  • Alcol: parti dai vini meno alcolici per arrivare a quelli più alcolici.
  • Età: parti dai vini più giovani per arrivare a quelli più vecchi.
  • Dolcezza: servi i vini in ordine di residuo zuccherino, da quelli più secchi a quelli più dolci.
  • Struttura: servi i vini in ordine di struttura (e di temperatura di servizio): dal più leggero al più strutturato.

altri
articoli

Torna su

Numero Verde 800 177 552